Orari apertura:
lun-sab 09:00/13:00
lun-ven 16:00/19:00

Solare Termico a Circolazione Forzata - Trapani e Sicilia

solare termico circolazione forzata testata

Solare Termico a Circolazione Forzata

1. Come funziona?

Il sistema solare termico a circolazione forzata deve il proprio nome proprio al suo principio di funzionamento. In questo sistema, infatti, lo scambio termico viene realizzato mediante una pompa di circolazione forzata, che mette in movimento il liquido solare, non appena il sole ha sufficientemente riscaldato il collettore (ad una temperatura di soli pochi gradi maggiore rispetto l’acqua del serbatoio). La pompa di circolazione è gestita da un’intelligenza artificiale, cioè una scheda elettronica con dei sensori di temperatura, che autonomamente gestisce i periodi di accensione e spegnimento durante l’intera giornata.

2. Dove colloco il serbatoio?

Con la tecnologia forzata, il serbatoio può essere collocato in qualsiasi punto dell’abitazione. I punti più utilizzati sono: il seminterrato, il ripostiglio di casa, il garage o la lavanderia. Sono tutti punti dove il calore arriva attraverso l’uso di pompe di circolazione forzata.

 3. Quanto consuma?

La tecnologia utilizzata per questo tipo di impianto consuma pochissima energia (molta meno rispetto alle più moderne lampade a led che illuminano le nostre abitazioni), non è ingombrante e non genera rumori.

4. Pompa di circolazione o autoclave?

La pompa di circolazione non va confusa con il classico motore autoclave (che invece consuma molta energia elettrica), che viene utilizzato nelle nostre case per aumentare la pressione dell’acqua fredda, in modo tale che sia superiore a quella presente all’interno della distribuzione locale, per aiutare anche chi abita nei piani più alti a soddisfare il proprio fabbisogno giornaliero di acqua.

5. Quando il solare termico a circolazione forzata è l’unica soluzione possibile?

Nel caso di edifici collocati in zona a tutela paesaggistica o di edifici antichi dove il tetto non è in cemento armato, la scelta di un sistema a circolazione forzata è spesso l’unica soluzione che permette l’installazione di un impianto solare.

VANTAGGI DEL SOLARE TERMICO A CIRCOLAZIONE FORZATA

indipendenza energetica

ASSOLUTA INDIPENDENZA ENERGETICA PER QUASI TUTTO L’ANNO

migliori prestazioni

GENERA IL 20% IN PIU’ DI RISPARMIO RISPETTO AD UN IMPIANTO A CIRCOLAZIONE NATURALE

alta efficienza

ALTA EFFICIENZA GRAZIE AL SERBATOIO VERTICALE

(si evitano miscelazioni acqua calda e acqua fredda)

serbatoio interno

POSIZIONAMENTO DEL SERBATOIO ALL’INTERNO DELL’ABITAZIONE

(minimizza l'impatto visivo)

temperature estive

PERMETTE DI SMALTIRE LE SOVRATEMPERATURE ESTIVE

flessibile

ADATTABILE A QUALSIASI ESIGENZA ARCHITETTONICA

Solare Termico a Circolazione Forzata
tuo a 284,00€ al mese tutto incluso

COMPONENTI

circolazione forzata
  1. Collettore/i
  2. Serbatoio
  3. Gruppo di circolazione
  4. Centralina elettronica di gestione
  5. Vaso di espansione
  6. Miscelatore termostatico
  7. Caldaia
  8. Rete di ricircolo
  9. Utenza
  10. Rete idrica

PERCHE' SCEGLIERE UN IMPIANTO SOLARE TERMICO?

acqua calda gratis

ACQUA CALDA GRATIS

incentivo scambio

RIMBORSO CONTO TERMICO

tagliare costi energetici

ABBATTIMENTO COSTI

zero emissioni

ZERO EMISSIONI INQUINANTI

Vuoi saperne di più?

Operiamo su Trapani e tutta la Sicilia Occidentale.

Ecco alcune delle province in cui operiamo:

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Erice, Favignana, Gibellina, Marsala, Mazara del vallo, Paceco,  Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salapruta, Salemi, San Vito Lo capo, Santa ninfa, Trapani, Valderice, Vita.

INFORMAZIONI

Sede Legale:
Via Monte San Giuliano, 93 Trapani
Telefono
+39 320 836 4016
Email
info@trenergiasrl.it

I NOSTRI MARCHI
FACEBOOK
DOVE SIAMO
T.R.E. HOLDING s.r.l. – Sede legale: Via Monte San Giuliano, 93 – Trapani (TP) 91100 – P.IVA 02550450817 – | Policy privacy e cookie | Powered Giovanna F.